Domande

e risposte

 

Guida alla scelta del condimento
giusto per ogni occasione.

I l mercato dell’aceto e dei condimenti affini è affascinante ma comprendere le diverse tipologie disponibili sul mercato può creare confusione.

Ecco una guida per orientarsi meglio.

Aceto Balsamico
Tradizionale di Modena DOP

Cos'è?
L'Aceto Balsamico Tradizionale DOP (ABT) è un condimento tradizionale della cucina emiliana, prodotto con mosti cotti d'uve provenienti esclusivamente dalla province di Modena e Reggio Emilia, fermentati, acetificati ed in seguito invecchiati per almeno dodici anni. E’ tutelato dal marchio di denominazione di origine protetta (DOP). Si riconosce inoltre facilmente perché è commercializzata nella bottiglia 100 ml disegnata per il Consorzio da Giugiaro.
Come si legge l'etichetta?
Assicurati che ci sia il marchio DOP – Denominazione di Origine Protetta . Inoltre, "Extra Vecchio" significa che l’invecchiamento in botte è di oltre 25 anni." Affinato " si usa per il prodotto invecchiato più di 12 anni ma meno di 25 anni.
Quali sono gli usi e gli abbinamenti suggeriti?
A causa del suo elevato costo L’ABT è normalmente riservato solo alle occasioni più speciali e si può trovare solo nei ristoranti più escusivi. È sufficiente condire con qualche goccia scaglie di parmigiano reggiano o grana padano, una frittata di cipolle, un gelato alla vaniglia o versare alcune gocce su un qualsiasi piatto di carne per godere della ricchezza del suo gusto.
Quanto può costare?
Il sito Tutelabalsamico.it indica un costo al consumatore finale di 600 € al litro per la versione invecchiata almeno 12 anni, anche se tuttavia è possibile trovare in commercio balsamici tradizionali venduti per 40-50 € a bottiglietta (da 100 ml, corrispondenti quindi a 400-500 €/l).

Aceto Balsamico
di Modena IGP

Cos'è?
I.G.P. L'Aceto Balsamico di Modena è un condimento a Indicazione geografica protetta (IGP) e si produce utilizzando un blend di Aceto di Vino e Mosto d’Uva. Le diverse percentuali utilizzate ne determinano la densità ed il costo finale. Più alta è la percentuale di Mosto d’Uva e più è corposo e denso il prodotto finale. Gli ingredienti, una volta miscelati, devono essere tenuti per almeno 60 giorni in contenitori di legno ed il prodotto finale, pur avendo una varietà di possibili densità in base alla percentuale di mosto d’uva in ricetta, ha per legge una acidità di Min. 6%.
Come si legge l'etichetta?
• Per prima cosa, assicurati che ci sia il marchio I.G.P. – Indicazione Geografica Protetta. • Le ricette più esclusive prevedono come primo ingrediente mosto d’uva cotto seguito da aceto di vino . • Le ricette più economiche includono il colorante caramello E150 d che è ammesso fino al 2%.
Quali sono gli usi e gli abbinamenti suggeriti?
I prodotti più economici, grazie al loro gusto morbido e fruttato e la consistenza semifluida sono più adatte all’uso quotidiano e nelle insalate. I prodotti con ricetta più esclusiva con primo ingrediente Mosto Cotto d’uva, hanno un gusto pieno, rotondo ed agrodolce ed una consistenza sciropposa che li rendono perfetti in abbinamento a frutta fresca, parmigiano reggiano o grana padano o gelato o su frittata di cipolle.
Quanto può costare?
A pur titolo indicativo, i prodotti più economici possono costare anche pochi euro a bottiglia e sono perfette per uso quotidiano. I prodotti con ricetta più esclusiva con primo ingrediente Mosto Cotto d’uva possono arrivare a costare anche oltre 20 Euro a bottiglia.

Condimento
Scuro

Cos'è?
Tipicamente trattasi di un condimento a base di mosto d’uva e aceto di vino che non gode della tutela IGP o DOP.
Come si legge l'etichetta?
Noterai l’assenza sia del marchio marchio DOP – Denominazione di Origine Protetta che del marchio I.G.P. – Indicazione Geografica Protetta.
Quali sono gli usi e gli abbinamenti suggeriti?
Indicati per uso quotidiano in insalate o abbinato a carni e formaggi.
Quanto può costare?
A pur titolo indicativo, i prodotti più economici possono costare pochi euro bottiglia. A pur titolo indicativo I prodotti con ricetta più esclusiva in confezioni di pregio anche oltre 20 Euro a bottiglia.

Condimento
Bianco

Cos'è?
Un condimento speciale a base di mosto d’uva e aceto di vino. Pensato per chi preferisce sapori gentili e dolci o tonalità chiare che non alterano il naturale colore delle pietanze.
Come leggere l'etichetta
Le ricette più esclusive prevedono come primo ingrediente il mosto d’uva cotto seguito da aceto di vino .
Quali sono gli usi e gli abbinamenti suggeriti?
Ideale per condire insalate e pomodorini e come intingolo per fritture.
Quanto può costare?
A pur titolo indicativo, i prodotti più economici possono costare pochi euro bottiglia. A pur titolo indicativo I prodotti con ricetta più esclusiva in confezioni di pregio anche oltre 20 Euro a bottiglia.

Condimenti
Fruttati

Cos'è?
Tipicamente sono condimenti a base di mosto d’uva e aceto di vino bianco con l’aggiunta di succo di un frutto quale ad esempio ciliegia.. Pensato per chi preferisce sapori gentili e dolci o tonalità chiare che non alterano il natatale colore delle pietanze. Ideale per condire insalate e pomodorini e da usare in cocktail .
Come leggere l'etichetta
Le ricette più esclusive prevedono come primo ingrediente il mosto d’uva cotto seguito da aceto di vino e succo di frutta.
Quali sono gli usi e gli abbinamenti suggeriti?
Pensato per chi preferisce sapori gentili e dolci o tonalità chiare che non alterano il natatale colore delle pietanze. Ideale per condire insalate e pomodorini e da usare in cocktail .
Quanto può costare?
A pur titolo indicativo, i prodotti più economici possono costare pochi euro bottiglia. A pur titolo indicativo I prodotti con ricetta più esclusiva in confezioni di pregio anche oltre 20 Euro a bottiglia.

Glasse
balsamiche

Cos'è?
La glassa balsamica è più viscosa e più dolce dell'aceto. Di solito è ottenuto da una miscela di mosto d'uva e Aceto Balsamico di Modena con l'aggiunta di un addensante.
Quali sono gli usi e gli abbinamenti suggeriti?
Per la sua viscosità è ideale per realizzare decorazioni su tutti i tipi di piatti sia dolci che salati. È ottimo anche come condimento. Le varietà alla frutta sono ideali per aggiungere un tocco di colore e gusto unico a tutti i piatti.
Quanto può costare?
A pur titolo indicativo, i prodotti più economici possono costare pochi euro bottiglia. A pur titolo indicativo i prodotti con ricetta più esclusiva in confezioni di pregio anche oltre 10 Euro a bottiglia.
ITA